Buongiorno, sono stato dimesso dall’ospedale con la seguente diagnosi: fibrillazione atriale persistente cardiovertita elettricamente. Mi è stata consigliata la seguente terapia: XARELTO 20 mg 1 cp a pranzo; CARDICOR 1,25 1 cp ogni ore 8; ALMARYTM 100 1/2 cp mattina e sera. La cura è idonea? Che stile di vita devo adottare? Mio padre aveva lo stesso problema. Gli sono state praticate diverse cardioversioni e due ablazioni.

Molto comprensibile la sua preoccupazione sul futuro e quindi sull’evoluzione della malattia; la mia risposta potrebbe non risultare esaustiva perché non mi ha aggiunto notizie e informazioni sui suoi dati personali che mi avrebbero dato molti elementi importanti. Comunque la terapia è corretta, quindi in apparenza non esistono elementi di ricaduta.
Un holter dinamico annuale potrebbe fornirle indicazioni molto utili sullo stato del ritmo del suo cuore e quindi orientare il cardiologo a provvedimenti opportuni. Sono certo che un dialogo frequente tra cardiologo e paziente potrebbe essere molto utile per tenere sotto controllo la sua malattia senza subire la sorte di suo padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code