Buongiorno,sono una ragazza di 32 anni. Le scrivo perché da 4 mesi tutti i giorni ho almeno 20/30 extrasistoli. Dall’holter sono risultate circa 20 extrasistoli ventricolari e 22 sopra ventricolari. Ho fatto anche l’Ecocolordoppler e a parte un minimo rigurgito nella tricuspidale è risultato tutto nella norma. Il cardiologo mi ha detto che non c’è nessun pericolo ma è possibile che sia questa la causa delle extrasistoli? Mi è stato detto di assumere Cardicor da 1,25 però so che abbassa la pressione e io ho già la pressione un po’ bassina. Devo assumerlo altrimenti non mi passeranno mai queste benedette extrasistoli? Un’altra cosa che ho notato è che quasi tutte le volte che ho le palpitazioni avverto maggior sensibilità e fitte ai denti. Grazie mille.

Gentile Lettrice,il rilievo ottenuto con la registrazione su 24 ore non lascia alcun dubbio. Il numero e le caratteristiche evidenziate nel reperto non sono di tipo maligno, perché nulla di questo è stato riferito. È facile che su circa 1500 battiti al giorno ce ne siano alcuni precoci come nel suo caso; basta un po’ di tensione nervosa o emotiva che compaiono i battiti ectopici (extrasistoli). A scatenarli è sufficiente il fumo, il caffè, il tè oppure l’ansia. Nelle donne anche i disturbi mestruali. Tuttavia, le sue fitte lasciano più pensare a uno stato di tensione nervosa. L’Ecocardiogramma e l’Holter dinamico danno una diagnosi che deve lasciare tranquilli. La piccola dose di Cardiocor non risolve il problema ma un piccolo aiuto lo dà. Le consiglierei di praticare attività sportiva e di bere qualche camomilla e poi, tra qualche mese, faccia un test ergometrico per vedere se con lo sforzo fisico sono scomparse, come dovrebbe essere nel suo caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code