Sono una signora di 36 anni che soffre di aritmie. Negli ultimi anni ho eseguito diversi controlli al cuore, allo stomaco, all’intestino, alla tiroide ecc… ma ogni medico mi ha sempre detto che il proprio organo di competenza non causa alcuna aritmia. Di fatto oggi le mie aritmie sono molto frequenti (circa 10 al giorno) a volte più lievi a volte più forti, tanto da causarmi giramenti di testa e stanchezza. Esiste uno studio che individua la causa del mio disturbo?

Gentile Lettrice, è importante registrare un Holter dinamico per 24 ore; solo così sarà possibile conoscere e capire la natura, la durata e le caratteristiche delle extrasistoli. Successivamente si potrà decidere se e come eventualmente trattarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code