Buongiorno, scrivo per conto di mio marito, 33 anni, in seguito a prima visita cardiologica è stato scritto questo: ventricolo sinistro di normali dimensioni, ipertrofia parietale concentrica (siv 11,5 mm) non anomalie della cinesi segmentaria con funzione sistolica globale conservata (FE 55%) alterato rilasciamento diastolico, lieve insufficienza mitralica, atrio sinistro ai limiti superiori, bulbo nei limiti per dimensioni del tratto esplorabile (35 mm), regolare il pericardio. Vorrei sapere cosa significa e se c’e’ qualcosa di grave; grazie.

Gentile lettrice, la grandezza del cuore rimane entro i limiti della norma, mentre esiste un incremento dello spessore delle parete interne. La causa prima da accertare è l’ipertensione arteriosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code