Nell’annunciare il lutto improvviso che ha colpito la famiglia, la nostra redazione e tutti quanti volevano bene al professor Italo Richichi, scomparso il giorno 30 Agosto mentre era in vacanza ad Arenzano (GE), e nel rivolgere alla moglie Angela Battaglia e al resto della sua famiglia le nostre più sentite condoglianze, facciamo presente che la rubrica di lettere al cardiologo è momentaneamente sospesa. Pertanto, invitiamo chi pensava di scriverci e chi ci ha scritto negli ultimi giorni di rivolgersi altrove in caso di necessità impellente. Sarà nostra cura riprendere la rubrica quando sarà possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code