Caro Professore, assumo per tenere a bada la pressione i seguenti farmaci: Micardis 80 mg, Seles beta 100 mg, Osipine 20 mg. Con questa cura la pressione è 110/60, più che normale, direi; ma quando dormo mi sveglio affetto da un’accelerazione cardiaca per un po’ di minuti, poi il battito ritorna normale; mi devo preoccupare?

Gentile Lettore, il disturbo che riferisce può essere dovuto da un abbassamento eccessivo di pressione arteriosa. Le suggerisco di controllare i valori già al mattino; può farlo con un normale misuratore di pressione (sfigmomanometro a braccio), oppure con un registratore della pressione per 24 ore (Holter). Con questo sistema valuta il livello pressorio e quindi la possibilità di modificare la posologia dei farmaci attualmente usati.

 

Sottoponi un quesito al cardiologo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code