Forse non tutti ne sono consapevoli, ma l’ictus è una delle principali cause di morte nei Paesi industrializzati e soprattutto rappresenta una delle principali cause di invalidità. Le conseguenze di un ictus possono essere molto pesanti: il periodo di riabilitazione è molto impegnativo e non sempre porta a una completa ripresa del paziente. Solo un soccorso tempestivo può attenuare la gravità dei danni cerebrali.
Scopo di questa pubblicazione è non solo fornire chiarimenti riguardo alle caratteristiche e ai sintomi di questa malattia, ma soprattutto offrire spunti per aiutare a prevenirla. Se l’ictus è una patologia complessa, che coinvolge tutto il nostro organismo, è possibile combatterla con dei cambiamenti globali, e non necessariamente drastici, del nostro stile di vita. Non bisogna nascondersi dietro al troppo lavoro, i troppi impegni o la mancanza di tempo: è la salute ciò che ci permette di portare a termine tutto quello che facciamo, non trascuriamola.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Numero di copie (richiesto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code