Buona sera, sono un ragazzo di 35 anni alto 175 cm e peso 108 kg. Vi spiego il mio problema: è da un bel po’ di tempo che soffro di dolori impressi al petto e alle braccia e spesso ho delle sudorazioni fredde, specialmente sulla fronte, e mi brucia sovente lo stomaco: quando mi vengono le fitte allo stomaco inizio a sudare. Ho sempre paura di avere problemi cardiaci. In tutti questi anni ho fatto varie visite. Circa due mesi fa ho fatto un visita cardiaca con Elettrocardiogramma e un EcoColorDoppler e mi hanno detto tutto bene; poi ho fatto anche una visita del lavoro con vari esami; a ottobre passato per iscrivermi in palestra ho fatto una visita da un medico dello sport che mi ha fatto correre sul tappeto con l’elettrocardiogramma attaccato e mi ha detto tutto bene; infine circa, un mese fa, sono stato in ospedale per una operazione al setto nasale e mi hanno fatto elettrocardiogramma rx torace e varie analisi e mi hanno che era tutto a posto. Vorrei capire da cosa dipendono tutti questi dolori. Vi ringrazio in anticipo, aspetto una risposta.

Gentilissimo, non sempre i dolori al petto e alle braccia sono da attribuire al cuore: nel suo caso, poiché i suoi disturbi sono presenti da tanto tempo e poiché tutti gli esami – in particolare l’elettrocardiogramma sotto sforzo – sono sempre risultati nella norma, ritengo che la responsabilità del cuore si possa ragionevolmente escludere.
Piuttosto, l’associazione di dolore e bruciore allo stomaco con sudorazione mi fa pensare alla possibilità di un reflusso gastroesofageo o comunque a un qualche problema all’apparato digerente: se non lo ha mai fatto, potrebbe chiedere al suo medico di indagare anche in questo senso.
Ciò non toglie che sia comunque opportuno adottare uno stile di vita che prevenga per il futuro le patologie cardiovascolari: in particolare, 108 kg di peso sono decisamente troppi per un “ragazzo” (mi scusi se adopero le virgolette, ma a trentacinque anni il termine “uomo” mi parrebbe più adeguato) alto uno e settantacinque.
Le suggerisco di iniziare un programma dietetico e di esercizio fisico serio e costante, facendosi consigliare dal suo medico e senza aver fretta di ottenere risultati immediati: so che non sarà facile, ma le assicuro che ne varrà la pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code